Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa

Contenuto principale della pagina Menu di navigazione Modulo di ricerca su uniPi
Odontoiatria e Protesi Dentaria
Corso di Laurea a Ciclo Unico

Questa pagina contiene le informazioni relative all'esame di stato di abilitazione all'esercizio della professione di Odontoiatra.

ANNO 2021 - seconda sessione

Con Ordinanza Ministeriale n. 65 del 21 gennaio 2021 sono indette per l'anno 2021 la prima e la seconda sessione dell'esame di Stato di abilitazione all'esercizio della professione di Odontoiatra, rispettivamente il 16 giugno e il 17 novembre.

L'esame è costituito da un'unica prova orale svolta con modalità a distanza.

La commissione d'esame sarà così composta:
Presidente effettivo: prof.ssa Maria Rita Giuca
Membri effettivi: prof. Antonio Barone, prof.ssa Laura Crocetti, dott.ssa Ester Marrapese, dott. Marco Nisi
Presidente supplente: prof. Filippo Graziani
Membri supplenti: prof.sse Giovanna Batoni e Dania Cioni

Il bando e le informazioni su come partecipare è disponibile nella pagina web del sito di Ateneo a ciò dedicata.

CALENDARIO ESAME

  • Il giorno 17 novembre 2021, alle ore 8:30 si procederà all’identificazione dei candidati. I candidati che non saranno stati identificati saranno considerati assenti ed avranno diritto al rimborso delle tasse universitarie versate. A seguire, avrà inizio il colloquio d'esame orale.

COLLEGAMENTO ALL'AULA VIRTUALE: piattaforma teams

ORDINE DI DISCUSSIONE: i colloqui avverranno per ordine alfabetico secondo l'ordine alfabetico.

DURATA PROVA: il colloquio avrà una durata complessiva massima di 30 minuti per ciascun candidato.

ARGOMENTI DI PROVA: il colloquio avverrà tramite discussione di un caso clinico per il quale verranno affrontati gli aspetti clinici, chirurgici, radiologici e di terapia conservativa ai sensi dell’art. 3 del DM 3 dicembre 1985.

VOTAZIONE: il voto sarà espresso in cinquantesimi (ogni commissario avrà a disposizione un voto da 1 a 10), e la prova sarà superata se il/la candidato/a avrà ottenuto un punteggio almeno pari o superiore a 30/50. Al termine di ogni giornata saranno pubblicati i voti degli esaminati.

esito 

MATERIALE A SUPPORTO: non potrà essere utilizzato alcun tipo di materiale a supporto e qualsiasi evidenza di “aiuto esterno” comporterà l’immediata esclusione dall’esame.

ESAME ON LINE: per l’espletamento dell’esame verrà utilizzata la piattaforma MICROSOFT TEAMS. La convocazione avverrà per email. Per accedere alla piattaforma occorre che i candidati siano in possesso di un account microsoft. Per problemi di connessione, contattare il dott. Fabiano Martinelli al n. 050.2211842, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONSIDERAZIONI: trattandosi di un’unica prova la commissione sarà piuttosto “esigente”, allo scopo di accertare le reali capacità del/la candidato/a di poter affrontare la professione con un minimo di conoscenze che possano garantire la propria affermazione in un’attività di per se’ piuttosto complessa, nonché il decoro di tutta la categoria professionale (aspetto sempre più importante).

L’elenco dei candidati abilitati verrà pubblicato sul sito della Scuola di Medicina, nella sezione dedicata, al termine dell’intera sessione. Solo a fine sessione sarà possibile visionare l’elenco degli abilitati/non abilitati ed ottenere certificati.

Quanto sopra fatte salve variazioni in conseguenza di imprevisti e/o disposizioni ministeriali diverse.

 

 

 

ANNO 2020

L’ufficio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. non valuterà le domande almeno fino al 20 ottobre 2020: ai candidati NON viene data conferma tramite e-mail; saranno contattati, in seguito a tale data, solo coloro che avranno pratiche incomplete.

CALENDARIO ESAME

  • Il giorno 16 novembre 2020, dalle ore 12:00 alle ore 13:00 si procederà all’identificazione dei candidati. Dopo le ore 13:00, i candidati che non saranno stati identificati saranno considerati assenti ed avranno diritto al rimborso delle tasse universitarie versate. 
     
  • Gli esami orali avranno inizio il giorno 18 novembre dalle ore 8:30 e saranno ammessi solo i candidati che avranno eseguito il riconoscimento il 16 novembre 2020. I candidati riconosciuti il giorno 16 novembre che non si presenteranno il giorno stabilito della prova orale saranno considerati respinti e non avranno diritto ad alcun rimborso delle tasse versate.

ORDINE DI DISCUSSIONE: i colloqui avverranno per ordine alfabetico secondo questo calendario.

DURATA PROVA: il colloquio avrà una durata complessiva massima di 30 minuti per ciascun candidato

ARGOMENTI DI PROVA: il colloquio avverrà tramite discussione di un caso clinico per il quale verranno affrontati gli aspetti clinici, chirurgici, radiologici e di terapia conservativa ai sensi dell’art. 3 del DM 3 dicembre 1985

VOTAZIONE: il voto sarà espresso in cinquantesimi (ogni commissario avrà a disposizione un voto da 1 a 10), e la prova sarà superata se il/la candidato/a avrà ottenuto un punteggio almeno pari o superiore a 30/50. Al termine di ogni giornata saranno pubblicati i voti degli esaminati.

- votazioni esaminati ed elenco degli abilitati

MATERIALE A SUPPORTO: non potrà essere utilizzato alcun tipo di materiale a supporto e qualsiasi evidenza di “aiuto esterno” comporterà l’immediata esclusione dall’esame.

ESAME ON LINE: per l’espletamento dell’esame verrà utilizzata la piattaforma MICROSOFT TEAMS. La convocazione avverrà per email. Per accedere alla piattaforma occorre che i candidati siano in possesso di un account microsoft. Per problemi di connessione, contattare il dott. Fabiano Martinelli al n. 050.2211842, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONSIDERAZIONI: trattandosi di un’unica prova la commissione sarà piuttosto “esigente”, allo scopo di accertare le reali capacità del/la candidato/a di poter affrontare la professione con un minimo di conoscenze che possano garantire la propria affermazione in un’attività di per se’ piuttosto complessa, nonché il decoro di tutta la categoria professionale (aspetto sempre più importante).

L’elenco dei candidati abilitati verrà pubblicato sul sito della Scuola di Medicina, nella sezione dedicata, al termine dell’intera sessione. Solo a fine sessione sarà possibile visionare l’elenco degli abilitati/non abilitati ed ottenere certificati

Quanto sopra fatte salve variazioni in conseguenza di imprevisti e/o disposizioni ministeriali diverse.

 

 

Sito in aggiornamento, si prega di controllare regolarmente. Ultimo aggiornamento, 10/11/2021.